(glamour.it)
Denti gialli: cinque abitudini che li causano a vostra insaputa

Tra le aree del viso più al centro dell’attenzione, quando si interagisce con una persona, c’è la bocca. Un sorriso smagliante può fare la differenza tra una buona e una cattiva impressione e, sapere di poterci contare, rappresenta un’iniezione di autostima e sicurezza. Purtroppo, i denti tendono a ingiallire molto facilmente a causa dello strato di smalto che si assottiglia per l’avanzare dell’età e di agenti esterni come il fumo, rivelando così il sottostante strato di dentina. A rendere la vita difficile allo smalto si aggiungono, spesso, anche alcune cattive abitudini che non ci rendiamo conto di aver adottato. Curiose di sapere quali possano essere?

Ecco gli errori da non commettere per non ingiallire i denti:

1. Usare il collutorio troppo spesso. Alcune persone abusano del collutorio utilizzandolo per continui risciacqui. Purtroppo, questo prodotto talvolta risulta essere molto acido e un uso eccessivamente frequente rischia di danneggiare il prezioso strato di smalto dentale.

2. Consumare frutta acida frequentemente. La frutta contenente acido citrico (limoni, arance, pompelmi…) è consigliata in ogni dieta ed è ricca di effetti benefici. Purtroppo, però, ha il difetto di indebolire lo strato di smalto sui denti. Un prezioso consiglio è quello di sciacquarsi la bocca con un po’ di acqua dopo averla consumata.

3. Trovare scuse per trascurare l’igiene dentale. Il fatto che a pranzo siate lontane da casa per lavoro non è una buona scusa per trascurare la pulizia dentale. Portate sempre con vuoi spazzolino, filo interdentale e dentifricio (esistono le confezioni monodose) e, dopo i pasti, utilizzate il bagno dell’ufficio per lavarvi i denti. Spesso è solo questione di vincere la pigrizia.

4. Spazzolare in modo troppo energico. Spazzolare i denti velocemente e con forza non equivale a farlo nel modo corretto. Anzi, troppa energia nei movimenti rischia di danneggiare e indebolire lo strato di smalto. Quando vi dedicate all’igiene orale, fatelo con calma e senza alcuna fretta.

5. Esagerare col caffè. Che il caffè ingiallisca i denti non è un segreto ed è importante, quindi, non berne più dello stretto necessario. Lo smalto dentale è poroso e sorseggiare il caffè lo costringe a entrare a contatto con agenti coloranti con conseguente perdita della brillantezza.

Indietro
Contattaci:
TRADATE
Studio Dentistico
Dott. Maurizio Ciatti
Tel : (0039) 0331 844507
Fax : (0039) 0331 844507
Via Cavour 45, 21049 Tradate (VA)
VARESE
Studio Dentistico
Dott.ri Maurizio e Alberto Ciatti
Tel : (0039) 0332 287198
Fax : (0039) 0332 287198
Via Gioacchino Rossini 2, 21100 Varese
LEGNANO
Studio Dentistico
Dott. Alberto Ciatti
(implantologia dentale)
Tel : (0039) 393 5042409
Piazza Ezio Morelli 7, 20025 Legnano (MI)
Ciatti Studio Dentistico, Dott. Maurizio Ciatti - Indirizzo: Via Rossini, 2 - 21100 Varese - P.IVA 00679090126